LOADING

 



Stefano Basini nato a Parigi nel 1966, vive e lavora tra Bardi e Parma.

Studia e sperimenta la potenzialità dei pigmenti naturali come forma espressiva su fogli di ottone, acciaio o altri supporti.

Nelle sue sculture, il pigmento non rappresenta solo un colore, ma sopratutto la materia di cui proviene come terra, legna, ossa e pietra. 

Con esso, cerca una forma di profondità e vibrazione naturale che solo il pigmento riesce ad esprimere.